Quando si vuole dare una nuova veste alla propria abitazione, si può scegliere se rinnovare l’arredamento oppure dipingerne le pareti. La prima opzione è naturalmente più costosa, per cui sono in molti ad optare per il mutamento delle atmosfere che può discendere da nuovi colori.
La scelta del colore non è soltanto un fattore estetico, ma anche un fattore emozionale di non poco conto, in grado di influenzare la psiche degli abitanti di una casa. Alcune nuance provocano relax, altre invece possono rivelarsi energetiche, cosa che consiglia a fare una esatta valutazione dell’eventuale utente di una stanza da pitturare. Quindi prima di procedere, bisognerebbe anche dare uno sguardo alle ultime tendenze in fatto di colori.

Negli ultimi tempi, ad esempio, ha sempre più preso vigore la tendenza che vede il blu grande protagonista, una scelta che però potrebbe rivelarsi disastrosa nelle nuance più scure se adottata in un ambiente non grande, in considerazione del fatto che le tinte di questo genere fanno sembrare più piccoli gli spazi. Inoltre pur rappresentando meditazione e riflessione, in eccesso o nei soggetti che già possiedono doti di questo genere può indurre in notevole malinconia.
Non si dimentichi che un colore da dosare con estrema attenzione è il rosso, il quale è sinonimo di forza e potenza, ma che allo stesso tempo può agitare soprattutto ove assunto in eccesso. Proprio per questo motivo si consiglia di solito di riservarlo agli arredi. Mentre rosa e lilla conferiscono tranquillità e relax, motivo che consiglia di riservarli alle stanze per la notte.
Come pitturare al meglio la nostra casa può anche dipendere da una serie di accorgimenti di carattere logistico o meno, che fanno lievitare il livello della spesa da affrontare. Un trucco per non dover spendere troppo è quello di procedere alla pittura di una sola parete, cercando di creare un contrasto con le altre. Al limite si può anche optare per dipingere due pareti opposte nello stesso colore, lasciando invariato il resto.
Un’altra cosa da non sottovalutare, é la scelta tra autonomia garantita dal fai da te e ingaggio di un imbianchino professionista. Se il fai da te potrebbe garantire vantaggi finanziari a chi possieda la necessaria manualità e sappia come muoversi senza fare troppi danni, nel caso opposto è senz’altro meglio richiedere l’intervento di un professionista, soprattutto ove si abbia intenzione di optare per pitture più complesse.

Come pitturare casa: meglio i professionisti

Come pitturare casa è una domanda che ci si deve assolutamente porre prima di dare il via alle operazioni che dovranno dare una nuova veste alla nostra abitazione. Poiché si tratta però di una cosa molto importante per la qualità della nostra stessa vita, come pitturare casa non deve essere oggetto soltanto di una valutazione di carattere economico.

Puntare solo sull’impatto finanziario dei lavori, può infine tramutarsi in un vero e proprio boomerang, a causa della naturale mancanza di perizia di chi non ha mai pitturato una parete e non conosce i trucchi i mestiere.

Lacune tale da poter sfociare nella maggior parte dei casi in risultati al di sotto delle aspettative, comportando il successivo intervento riparatorio di un imbianchino esperto, che però potrà soltanto rimediare agli errori, non certo all’esborso verificatosi.

 

Come pitturare dunque la propria casa al meglio? La cosa migliore da fare è quello di consultare un professionista del ramo, uno di quelli che offrono il proprio servizio su Preventivi.it, una vera garanzia non solo di un lavoro fatto ad arte, ma anche a prezzi assolutamente convenienti.

L’elevato rapporto tra qualità di servizi e prodotti e prezzi è una delle caratteristiche peculiari che ha spinto un numero sempre più vasto di utenti a rivolgersi con fiducia al nostro portale, diventato per effetto del consenso riscontrato un vero e proprio punto di riferimento.

Una sorta di piazza telematica in cui ogni giorno si confrontano le esigenze e le aspettative dei consumatori, e l’offerta di imprese in grado di soddisfare le più svariate esigenze.

Come pitturare casa: cosa occorre rimediare e fare

come pitturare, casa, guidaCome pitturare casa? La domanda sorge spontanea a tutti coloro che hanno optato per il fai da te. Prima di iniziare occorre però procurarsi tutto quello che può servire per l’impresa. In particolare il kit per dipingere non può prescindere da un rullo, una pennellessa, un pennello piccolo in grado di rifinire gli angoli, una paletta, una spugna, il fissativo, della carta abrasiva, una bottiglia di acquaragia, una griglia per strizzare il rullo, un certo quantitativo di stucco e alcuni teli di nylon o di plastica.
Dopo aver rimediato il materiale necessario, come pitturare casa inizia a muovere i suoi passi verso la logica conclusione. Manca però un ulteriore passo preliminare, ovvero la migliore disposizione possibile dell’ambiente in cui si va ad operare, in modo da fare meno danni possibili.

Per farlo, occorre spostare i mobili e, una volta che siano stati raggruppati al centro della stanza, coprirli con i teli necessari, evitando che schizzi di colore possano andare a colpirli.

Anche il pavimento e i termosifoni vanno poi coperti, stavolta utilizzando vecchi giornali o cartoni, provvedendo inoltre ad isolare gli interruttori della luce, gli infissi e i battiscopa tramite utilizzo del nastro adesivo di carta. Infine i lampadari, per i quali si può adottare teli in plastica o in stoffa.
Una volta fatto ciò, come pitturare casa può rivelarsi molto più semplice e, soprattutto evitare possibili incidenti in grado di far maledire il momento in cui si sia deciso di non affidare il compito ad un professionista.



Desidereresti maggiori informazioni e ricevere fino a cinque preventivi gratuiti?

Sei un Imbianchino e cerchi nuovi clienti? Visita ora

Quando si vuole dare una nuova veste alla propria abitazione, si può scegliere se rinnovare l’arredamento oppure dipingerne le pareti. La prima opzione è naturalmente più costosa, per cui sono in molti ad optare per il mutamento delle atmosfere che può discendere da nuovi colori. La scelta del colore non…

Valutazione dell'articolo

Utilità - 93%
Pertinenza - 95%
Chiarezza - 97%

95%

Ottimo

Articolo esauriente su come pitturare casa

Valutazione Utente: Sei il primo!